Raffaello e il misterioso pigmento blu

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Dal trailer

Ho scoperto una possibile gaffe nel docu-film Raffaello, il principe delle arti.
All’inizio del film, Raffaello, bambino, per scherzo fa cadere una ciotola piena di pigmento blu nella bottega del padre. Il pigmento, giudicando dal colore e l’intensità sembra di essere blu oltremare, sostanza assai preziosa nell’epoca rinascimentale, tanto che molti pittori non potevano permetterselo. Un gesto simile quindi avrebbe sicuramente causato come minimo un rimprovero o un monito da parte dei genitori. read more

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinyoutubemailby feather

Opere di Agnes Preszler, pittrice ritrattista

www.000webhost.com